La nuova finestra di progettazione dei componenti

1 Feb, 2019

Matteo Bagattini

Con NextGen 2019 abbiamo revisionato una delle finestre principali del programma, quella per la progettazione dei componenti. In questo articolo verrà spiegato dove rintracciare le informazioni e quali sono le differenze con la precedente visualizzazione. Verranno poi illustrate le nuove funzionalità disponibili.

Nota: per un limitato numero di versioni, la precedente finestra verrà mantenuta disponibile, selezionado l'apposita opzione in Tools > Options > Appearance > Revert to old Components window style.

Variazioni tra le due versioni

Di seguito sono illustrate tramite immagini le aree su cui siamo intervenuti maggiormente.

  1. La selezione del componente attivo, quando sono presenti più componenti logicamente relazionati tra loro (ad esempio: accoppiamento flangiato, fasciame e bocchello, piastra tubiera e fascio tubiero), è stata spostata dal lato sinistro alla parte superiore della finestra

  2. La selezione del gruppo di proprietà su cui lavorare è stata spostata dalla parte superiore al lato sinistro. E' inoltre statao riorganizzata in modo che le categorie di proprietà siano sempre tutte visibili

  3. Il pulsante di conferma, annullamento ed il semaforo che identifica lo stato della validazione sono stati spostati più in basso. Inoltre, il pulsante OK è stato accorpato al semaforo.

  4. Quando sono presenti più condizioni operative vengono ora mostrati dei pulsanti per passare da una all'altra nella parte superiore della finestra. In precedenza si trovavano sopra la tabella dei risultati di validazione.

  5. La tabella che riportava alcuni valori notevoli (spessori minimi, MAWP) è stata rimossa. Tali dati sono ora disponibili nel report preliminare.

  6. E' stata data maggiore importanza al report preliminare. Per alcuni codici di calcolo (ASME VIII Div. 1 ed AD2000) è già disponibile un report aggiornato; gli altri codici di calcolo verranno aggiornati successivamente. Il report è consultabile tramite una linguetta in alto a destra, in alternativa all'immagine-guida del componente.

Versione precedente (clicca sull'immagine per ingrandirla):

Versione corrente (clicca sull'immagine per ingrandirla):

Miglioramenti

  • Sezione "Essentials": le proprietà salienti per la definizione di un componente sono state raggruppate in una prima categoria, denominata "Essentials". Per i componenti che la supportano, tale categoria permette nella maggior parte dei casi la definizione dell'intero componente senza spostarsi tra diverse sezioni. E' sempre possibile definire delle caratteristiche avanzate del componente utilizzando tali sezioni\
  • Densità delle informazioni: le righe che definiscono le singole proprietà sono state compattate per sfruttare meglio lo spazio in verticale.\
  • Ricerca rapida dei materiali: digitando una parola chiave relativa al materiale (Nome, UNS, etc) la finestra a comparsa che permette di selezionarlo rapidamente è stata rivista e mostra ora più informaz

Autore: Matteo Bagattini
Pubblicato il: 01-02-2019


Feedback

Cerca tra gli articoli
Area clienti

Accedi

Articoli in questa categoria